Che cos’è la vendita al dettaglio omnicanale e perchè dovresti prenderla in considerazione

What is Omnichannel Retailing, and Why you Should Consider it

Le catene di negozi stanno fallendo

Molte persone ritengono che la vendita al dettaglio fisica stia man mano morendo. È difficile sostenere il contrario, considerando i numerosi negozi falliti soprattutto negli ultimi anni. L’ascesa dell ’e-commerce e di Amazon sono i catalizzatori di questo cambio di prospettiva, ma questo può davvero portare alla fine della vendita al dettaglio?  

Assolutamente no.

Stiamo semplicemente assistendo a un cambiamento - a una transizione verso la vendita al dettaglio omnicanale.

L’e-commerce è costretto ad adattarsi

Diamo un’occhiata agli esempi che mostrano l’altra faccia della medaglia: le attività online entrano nelle catene di negozi:

Everlane


Fondata nel 2010, Everlane ha iniziato a vendere abbigliamento esclusivamente online - nel 2012, il CEO Michael Preysman ha dichiarato al New York Times, “Chiuderemo la società prima di andare alla vendita al dettaglio fisica”. Ma a Dicembre 2017 hanno aperto un negozio fisico a New York.
C'erano grandi problemi nel non avere una sede fisica – i clienti non potevano provare i prodotti prima di effettuare un acquisto e non vi erano interazioni reali tra lo staff e i clienti.  

Sebbene molti clienti preferissero acquistare online, volevano comunque restituire gli articoli di persona.. Notare tali preferenze ha portato alla decisione di aprire un negozio fisico.

Warby Parker


Fondato nel 2010, l’intero concetto di business di Warby Parker ruotava attorno all’invio di occhiali da vista ai clienti, da provare nel comfort della propria casa. Spedizioni e resi erano gratuiti per garantire la soddisfazione del cliente.

Ma nel 2013, con grande sorpresa, Warby Parker, ha aperto un flagship store a New York. Questo sforzo ha avuto un enorme successo e l’azienda continua ad espandere la loro presenza per offrire ai clienti più opzioni per interagire con il loro marchio.

Birchbox


Birchbox è un rivenditore online di prodotti di bellezza basato su un abbonamento. È stato fondato nel 2010 e ha costruito il suo primo negozio fisico nel 2014 a New York. Ora sta progettando di aprire il suo secondo negozio a Parigi. .

Nonostante il successo online, la maggior parte degli acquisti di prodotti di bellezza avviene ancora nei negozi. Quindi, per Birchbox, ha senso attingere ai clienti che preferiscono acquistare prodotti di bellezza di persona.

“Il retail mediocre” è morto

Quindi, invece di dire, “il retail è morto” oppure “il retail sta morendo”, è probabilmente più corretto dire che si sta evolvendo, diventando più reattivo e responsabile.

Il co-fandatore e co-amministratore delegato di Warby Parker Dave Gilboa lo ha definito perfettamente:
“Non pensiamo che la vendita al dettaglio sia morta. Pensiamo che la vendita al dettaglio mediocre lo sia.”

Il futuro del retail sta fornendo eccezionali esperienze omnicanale.


Il software DG1 è dotato degli strumenti necessari per effettuare questa transizione (ad esempio, la propria app mobile). Come hai preparato il tuo business per il mercato di domani?

Tags: Omnicanale

Ultimo blog

Aggiornamento del browser consigliato
Il nostro sito Web ha rilevato che stai utilizzando un browser obsoleto che ti impedirà di accedere ad alcune funzionalità.
Utilizzare i collegamenti seguenti per aggiornare il browser esistente.