04.10.2021

Perché il mio vicino vende online e io non posso

Perché il mio vicino vende online e io non posso

Hai versato il tuo cuore e la tua anima cercando di vendere online. Hai lavorato sugli elementi di design e ti sei assicurato che i tuoi prodotti siano di alta qualità, ma non importa quello che fai, non stai ottenendo i risultati desiderati mentre tutti gli altri stanno vedendo un grande tasso di conversione. Questo ti suona familiare?

Un grande motivo per cui le imprese di e-commerce hanno problemi a fare vendite

Se stai avendo difficoltà a vendere online e sembra che non stia funzionando, non arrenderti ancora. Molte volte, i motivi per cui i prodotti vendono online possono essere ricondotti ai grandi dati per i siti di e-commerce, il che si traduce in più traffico e maggiori possibilità di conversione. I grandi dati sono ciò che dà all'e-commerce un netto vantaggio.

Il tuo vicino, che sta rastrellando le vendite, sta probabilmente ottenendo questa impresa perché possiede dati più grandi e più clienti. Come? Hanno iniziato prima a usare i canali digitali e sono stati attivi su di essi, il che li ha aiutati a capire le preferenze dei loro clienti e quindi ad adattare il loro marketing direttamente a quelle preferenze e anche a concentrarsi sui prodotti che soddisfano le esigenze dei clienti.

I big data possono aiutare a trasformare il tuo business e-commerce nei seguenti modi:

  • Esperienza d'acquisto migliorata

  • Consentire una maggiore personalizzazione

  • Ottimizzare i prezzi

  • Migliorare le relazioni con i clienti

  • Prevedere le tendenze e prevedere le richieste

  • Generare un aumento delle vendite sulla base dei punti precedenti

Come sfruttare i big data e posizionare il tuo business per le vendite

Avendo diagnosticato la causa più comune delle basse vendite nell'e-commerce, il passo successivo è sapere come iniziare a utilizzare i canali digitali per alimentare la tua crescita nell'e-commerce:

  1. Promozioni in loco: Anche se è spesso ignorata, le promozioni in loco possono portare i clienti proprio attraverso la porta e portarvi a ripetere il business. Devi solo trovare un modo per iniettare un po' di divertimento o interazione in esso. Per esempio, si potrebbero pubblicizzare offerte speciali come tagli di prezzo e offerte "compra uno per uno". Potresti anche provare promozioni con timer per il conto alla rovescia, promozioni a tema con le vacanze, o promozioni spin-to-win. Ciò che conta è trovare l'idea che funziona meglio per te e sfruttarla.

  2. Newsletter: Quando si tratta di generare lead e conversioni, le newsletter via e-mail sono sempre state un canale che ha regnato supremo. Poiché è di natura permission-based, permette al tuo pubblico di scegliere se ascoltarti o meno, e puoi facilmente monitorare la loro reazione alla tua newsletter. È anche possibile aggiungere un messaggio promozionale in tali newsletter, che sia un'offerta speciale, uno sconto o un link a un prodotto nuovo o esistente.

  3. Notifiche: Un altro eccellente canale che può aumentare la conversione sono le notifiche. Possono facilmente catturare l'attenzione sia dei clienti esistenti che di quelli potenziali, incoraggiandoli così a tornare sul vostro sito web. Se fatto correttamente, può aiutare a guidare il traffico verso il tuo sito web e aumentare le vendite.

  4. Creare un sito web: Probabilmente hai un sito web, ma è importante assicurarsi che sia reattivo. I clienti stanno diventando sempre più impazienti di giorno in giorno e sono più propensi ad acquistare su un sito web che si carica velocemente piuttosto che uno che impiega tempo a caricarsi. Inoltre, è importante che il sito sia mobile-friendly e possa adattarsi a diversi schermi. Se hai problemi con una di queste due cose, non devi preoccuparti, perché puoi facilmente creare un sito web reattivo e mobile-friendly in DG1.

Wrap-up

Non c'è dubbio che vendere online può essere difficile, ma migliora imparando cosa manca nella tua strategia e adottandolo per crescere. Naturalmente, se vuoi più clienti, dovrai fare di più, e i suggerimenti di cui sopra sono un ottimo punto di partenza.

Ultimo blog

0 Carrello
0 Aggiungi tutti i prodotti capovolti al carrello Capovolto