Come adotterete l'Inteligenza Artificiiale se non possedete i dati?

How Are You Going to Adopt AI If You Have No Data?

Come adotterete l’Intelligenza Artificiale se non possedete i dati?

Alcune grandi compagnie, come aziende tecnologiche e grandi banche, stanno usando l’IA (intelligenza artificiale) in maniera massiccia.
Mentre le piccole e medie imprese stanno tutte aspettando che questa tecnologia si evolva e che diventi più accessibile. Queste aziende diventeranno “seguaci veloci”, una strategia che ha già funzionato per l’information technology.
In ogni caso ciò che è alla base dell’IA sono i dati, e se non state raccogliendo informazioni sui vostri clienti, come pensate di poter implementare tale tecnologia?
Possedere dati sui clienti, potenziali clienti, performance e introiti è ciò che fa di booking.com, Rakuten e Amazon aziende di successo. In ogni caso non bastano solo le informazioni, a fare la differenza è l’algoritmo dell’IA che è capace di estrarre delle strategie valide da questi dati.

Dati per flessibilità e approfondimenti per l’E-commerce

Grazie all analisi dei dati di navigazione, i venditori E-commerce possono scoprire di più sui comportamenti dei loro clienti e migliorare la previsione della domanda. In che giorni preferiscono fare acquisti, a che ora preferiscono fare acquisti, quali prodotti comprano più spesso e il numero di prodotti che di solito comprano - tutto questo può essere estrapolato da dati raccolti dai vostri utenti.

Le informazioni vengono raccolte senza creare gerarchie e senza restrizioni (data lakes), ed è proprio la mancanza di struttura in questa raccolta di dati che gli conferisce un enorme valore per l’analisi e l’adozione di IA in futuro. Con questi dati grezzi possiamo decidere quale parte di loro è utile e necessaria in un preciso momento.

Oggi, gli imprenditori usano circa lo 0,5% di tutti i dati che raccolgo durante l’anno. Il resto di questi dati rimane archiviato in strumenti esterni e software. Con il migliorare dell’IA nel recuperare dati non strutturati e trasformarli in informazioni fruibili, i venditori E-commerce saranno in grado di rendere scorrevoli i loro flussi di dati.

Dati e IA: predire opportunità e prevenire ostacoli

Le maggiori spinte dell’IA sono quelle di trovare nuove opportunità e correggere i sistemi non funzionanti. Per esempio, Amazon è cresciuto fino a diventare una delle più grandi piattaforme di negozi online del mondo, con un guadagno annuale di oltre 100 miliardi di dollari. É anche un ottimo esempio di come usare l’IA per la crescita dell’E-commerce. Il punto centrale della sua crescita è una strategia che prevede di mostrare agli utenti opzioni di cui non sapevano di avere bisogno e assicurasi di avere sempre il prodotto che stanno cercando. Ci sono riusciti usando i dati raccolti per sviluppare un più efficace algoritmo di IA.

Attraverso un E-commerce basato sull’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, le aziende possono trovare un migliore approccio per integrare i sistemi guidati da esperti ( che possono fornire feedback attuabili) e i sistemi esistenti di apprendimento automatico. Per esempio, studiando lo storico degli acquirenti, l’IA può prevedere quale consumatore sarà il prossimo a concludere un acquisto. Più un utente compra, maggiore sarà la precisione con cui Il sistema potrà inviare suggerimenti sui prodotti rilevanti. Informazioni e IA possono anche aiutarvi a decidere quale prodotto sviluppare o vendere, un compito non facile per le aziende di E-commerce.

Oggi è essenziale essere presenti online e possedere e gestire le informazioni sui vostri clienti, poiché domani il vostro business E-commerce dovrà adottare la tecnologia di IA per sopravvivere. In ogni caso, il vostro brand è ciò che è unico mentre l’IA è qualcosa che dovreste adottare. Senza le informazioni, l’IA non può esistere. Fortunatamente, per quello che riguarda l’orizzonte delle E-commerce, non sembra una tecnologia riservata a grandi aziende con grandi team interni.

Vi consigliamo di raccogliere, possedere e gestire le vostre informazioni con la piattaforma DG1, che offre inoltre i futuri aggiornamenti gratuitamente. DG1 sarà in grado di fornirvi strumenti di BI ( business intelligence) e IA senza alcun costo aggiuntivo.

Tags: Intelligenza Artificiale; analisi dei dati; strategie di conversione online; sviluppo vendite; business intelligence

Ultimo blog

Aggiornamento del browser consigliato
Il nostro sito Web ha rilevato che stai utilizzando un browser obsoleto che ti impedirà di accedere ad alcune funzionalità.
Utilizzare i collegamenti seguenti per aggiornare il browser esistente.